70.000,00 € PER GIOVANI AGRICOLTORI

Beneficiari: Giovani agricoltori con età compresa tra 18 e 40 anni (41 anni non compiuti) al momento della presentazione della domanda di sostegno, che si insediano per la prima volta in un’azienda agricola di adeguate dimensioni economiche, in possesso di una  propria posizione fiscale e previdenziale e di adeguate qualifiche e competenze professionali.

L'insediamento si intende perfezionato qualora il giovane si è "insediato come capo unico dell'azienda" dopo averne acquisito la disponibilità, aver aperto la partita IVA in campo agricolo, essersi iscritto alla Camera di Commercio Industria ed Artigianato (codice ATECO 01) ed aver, infine, ultimato la procedura per la regolarizzazione della posizione previdenziale (INPS) ottenendo l'iscrizione definitiva.

I suddetti giovani agricoltori possono insediarsi come titolari di un’impresa individuale o in una  società agricola (di persone, capitali o cooperativa), di nuova costituzione, con le caratteristiche previste dal decreto legislativo 99/2004 e ss.mm.ii.  

BANDO PUBBLICO
MISURA 06
“Sviluppo delle aziende agricole e delle imprese”
SOTTOMISURA 6.1
“Aiuti all’avviamento di imprese per i giovani agricoltori”
TIPOLOGIA DI OPERAZIONE 6.1.1
“Aiuti all’avviamento aziendale per giovani agricoltori”

Interventi finanziabili:
Avviamento e costituzione di nuove aziende agricole o insediamento in aziende agricole esistenti per giovani da 18 a 40 anni. Tutte le spese per la costituzione di una azienda agricola compreso l’acquisto di macchinari e la realizzazione di lavori edilizi fino al raggiungimento della somma di 70.000,00€.

Finanziamento: 100% a fondo perduto (70.000,00 €)

Scadenza: 25 febbraio 2019

Dotazione finanziaria del bando:  € 21.000.000,00